I disagi giovanili

Come individuare gli strumenti giusti per capirli e risolverli grazie al Counseling.

 

I giovani vivono una “libertà” tutta loro: fatta di desideri, sentimenti ed emozioni che spesso entrano in conflitto con il mondo degli adulti.
Molti sono i giovani che si sentono non compresi, non ascoltati e sono lasciati da soli a decidere del proprio destino. Gli amori, la sessualità, il loro modo di vita viene continuamente messo in discussione………e allora? Ecco che essi si chiudono in se stessi ed entrano in un mondo fatto di sogni costantemente ostacolati da censure e pregiudizi che la stessa società impone nelle sue regole comunemente accettate.
Diventa così importante per i giovani capirsi e farsi capire su quelle che sono le loro emozioni, così come l’essere ascoltati: l’innamoramento, il desiderio di realizzarsi, la voglia di esprimersi liberamente, i conflitti con i propri genitori, la sessualità, i rapporti con gli amici, ecc.

Parlare con un counselor può risultare utile per conoscere se stessi e il mondo che ci circonda.

 



           Torna a :                                                                                       Approfondisci :                 
« Come capire un disagio                                                                   Silvano Sarno - chi sono »

Cosa è il Counseling »

  Domande e risposte sul Counseling »

  5 Incontri per ritrovare il tuo equilibrio »

   

 

Carl Jung